top of page

GIURIA

DSC02774_edited.jpg
  • Instagram

Immovilli Andrea è Nato a Reggio Emilia nel 1996, si avvicina alla Musica nel 2009, prima studiando chitarra e poi dedicandosi totalmente allo studio della batteria, suonando anche in numerosi gruppi musicali della zona.

Ottiene il diploma di tecnico del suono alla Music Academy di Bologna. 

Si è Laureato in Batteria POP/ROCK al Conservatorio di Milano a Giugno 2021.
Dal 2015 insegna batteria in varie scuole di musica, prima a Reggio Emilia e poi a Milano. Al contempo sviluppa una intensa attività in studio di registrazione come produttore e arrangiatore in uno dei più grandi studi di Milano, il "White Studio 2.0" e lavora con alcuni dei migliori artisti italiani come: Ermal Meta, Le Vibrazione, Emma Muscat, L'Aura, Bugo, Mahmood e Blanco, Rocco Hunt, PFM .... 

A dicembre 2022 apre il suo studio di registrazione "IMHO Recording Studio"  dove si occupa di cercare artisti, produrli e creare loro un immagine artistica all'avanguardia con i tempi correnti.

frank.jpeg
  • Instagram

Francesco Bonavena (Vibo Valentia-settembre 1993) è un Direttore Artistico e cantautore Calabrese arrivato a Milano nel 2013 appena compiuti 19 anni, studia e si laurea in giurisprudenza presso l’università cattolica del sacro cuore con una tesi sull’analisi legale e la formalizzazione logica nei sistemi di digital rights management relativi alle opere musicali, durante gli studi  continua il suo percorso musicale prima come cantautore e in seguito come autore e direttore artistico. Collabora con diversi artisti e casa discografiche, fino a fondare la sua etichetta Benzai Records nel 2023. Sono vari i produttori con i quali si interfaccia tra i tanti Mauro Pagani, Luca Tacconi, Federico Nardelli, Matteo Cantaluppi, Luca Narducci, Fabio Dema e tra gli artisti troviamo Max Pezzali, Emma, Ailo, Big Mama, Cienne...

Clelia Bos è Diplomata in chitarra classica, in jazz e in composizione, da diversi anni si dedica principalmente alla composizione e all'insegnamento.
Ha lavorato come chitarrista, compositrice, arrangiatrice e direttrice artistica per Bastian Contrari, Dolmen Studio di Registrazione, Avatara Recording Studio, Scuola d'Arte drammatica Paolo Grassi di Milano, Civica
Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano, Orchestra Centocorde di Guido Muneratto, le big band di Alberto Guareschi e Paolo Milanesi, gli artisti Paolo Rossi, Gabriella Grasso, Lia Invernizzi, Zelda was a Writer.
Attualmente si dedica principalmente alla composizione di brani propri con diversi progetti che spaziano dalla musica orchestrale al rock e in duo con la chitarrista e compositrice Piera Quirico.
Insegna dal 2008 all'Albero della Musica e dal 2018 presso i corsi pre-accademici e AFAM presso il CPM Music Institute di Milano, struttura presso la quale è anche consulente per i progetti editoriali della Mussida Music
Publishing e responsabile didattica del progetto CPM Edu.
Da oltre vent'anni si occupa di didattica con una particolare attenzione per le tecniche per affrontare la dislessia nell'insegnamento della musica.

Elisabetta.jpeg
  • Instagram

Elisabetta Gagliardi, nata ad Alessandria, inizia a studiare pianoforte all’età di dieci anni presso il Conservatorio di Musica Antonio Vivaldi della sua città. Si diplomerà dieci anni dopo nel suo strumento. Parallelamente coltiva la passione per il canto e i concerti live. Si laurea nel 2005 in Scienze della Comunicazione presso l’Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro. Studia per alcuni anni canto moderno con l’insegnante Tania Bellanca di Bologna, frequenta un corso interno al Conservatorio A. Vivaldi di canto Jazz tenuto dalla docente Danila Satragno. Dopo aver studiato in vari istituti musicali inizia un suo percorso diretto a concretizzare le proprie idee artistiche e musicali. Nel 2018 si iscrive al corso di laurea in canto pop-rock presso il Conservatorio Verdi di Milano. Si laureerà nell’ottobre del 2020 con il massimo dei voti e la lode.

Elisabetta si è esibita in numerose manifestazioni, concorsi e programmi televisivi (X Factor, The Voice of Italy) sia come solista che accompagnata dalla band, riscuotendo critiche interessanti, che le hanno permesso di concretizzare un bagaglio di esperienze sempre più voluminoso ma soprattutto di realizzare una propria crescita dal punto di vista umano e professionale. Nel 2009 viene segnalata da Radio Gamma di Alessandria per duettare con il cantante Gianni Morandi nell’apertura del suo tour. A novembre dello stesso anno è finalista nel progetto Radar, interessante iniziativa musicale per cantautori emergenti ideata dal direttore di Rockol Franco Zanetti e dal giornalista musicale Massimo Cotto. Dal 2012 si dedica ai live e al suo progetto di inediti, che propone nei piccoli locali e negli spazi che le permettono di farlo. Dal 2014 fa parte delle nuove proposte di MTV New Generation Campus. Nel 2016 vince il concorso Premio d’autore Città di Asti con un suo brano intitolato Una volta sola. Come premio vincerà la partecipazione al prestigioso concorso Festival della musica italiana a New York. Nella grande mela si classificherà prima con un suo brano, basso & voce. Nello stesso anno sarà vincitrice del concorso indetto dall’emittente nazionale Radio Deejay, Deejay on stage, concorso che le permetterà di entrare in rotazione nazionale con un suo brano. Nel maggio del 2018 insieme all’orchestra pop-rock del Verdi canterà presso l’ambasciata italiana a Tel Aviv in occasione della festa della Repubblica Italiana.

Ha lavorato come Docente nella disciplina canto Pop-rock presso Conservatorio Verdi di Milano e Conservatorio Martucci di Salerno dal 2020 al 2023. 

Attualmente insegna canto POP presso Conservatorio Verdi di Milano.

cri.jpeg
  • TikTok
  • Instagram

Cristal Nannoni, in arte CIENNE (2000, Milano) Inizia la sua carriera come modella e content creator ma sogna e studia da cantautrice.

Si avvicina alla musica da piccola, intraprendendo successivamente percorsi di studio di canto pop. 

All'età di 18 anni dopo una pausa dalla musica si approccia alla scrittura di canzoni e inizia a suonare l'ukulele e in seguito la chitarra. Nel mese di Maggio 2022 intraprende un nuovo percorso che la porta alla nascita del suo progetto musicale, con la pubblicazione del suo primo singolo “Nirvana”.

bottom of page